La primavera mi aspetta, preghiera- Inedito di Valentina Calista

La primavera mi aspetta, preghiera

mi aspetta il sapore del pane, la sera.

Mi aspettano le tue onde d’umore

a inondarmi di nuove parole, l’errore

non esiste negli steli girati dal sole

e sui muri la sera, la primavera mi aspetta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...