E starò a guardare – Poesia di Valentina Calista

E starò  a guardare

i tuoi occhi lanciarsi

per i pendii desolati

dei miei sogni fumanti:

tu, ferrosa gaiezza di me.

 

Se per nulla lottammo

questo è il tutto che desidero

di noi, cigni umidi baciati

dall’unguento d’acqua fiumana

che discioglie queste aride zolle

dove la vita rimase incastrata.

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...